Home / Attualità / Pro Life / Aborto con RU486

Aborto con RU486

Anthony Levatino, prima di diventare un ginecologo obiettore, non era nuovo all’aborto: ha infatti compiuto con le proprie mani circa 1.200 ‘interruzioni volontarie di gravidanza’.

Oggi però è diventato un testimonial pro-life e, in un video prodotto da Live Action, ha deciso di raccontare al pubblico americano le sofferenze che il bambino subisce durante un aborto chimico, tramite la pillola assassina RU486.

FONTE: notizieprovita.it

Guarda anche...

Aborto e obiezione di coscienza

Medici e infermieri hanno il dovere di non praticare direttamente l’aborto, ma anche di astenersi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *