Home / Spiritualità / Mariana / Contro le forze del male

Contro le forze del male

In questi nostri «Tempi difficili», come li chiama il Santo Padre Giovanni Paolo II, con la tragedia mondiale dell’aborto legalizzato, ormai, su tutto il pianeta terra, con l’avanzata inarrestabile di scandali e corruzione a livello mondiale (pornografia, divorzio, omosessualità), con il calo pauroso delle Missioni e delle vocazioni nella Chiesa, con i venti di guerre devastanti in atto e con la frantumazione della famiglia, è realmente urgentissima la mobilitazione della Chiesa intera con una Crociata del Rosario che impegni ogni cristiano.

Valga anche oggi l’esempio del beato Ildefonso Schuster, cardinale di Milano, il quale, nei tempi tragici della seconda guerra mondiale, raccomandò di mobilitare l’intera cristianità impegnandola ad offrire particolarmente il mese del Rosario, ottobre, «come un assalto generale contro le falangi infernali» che compromettono la pace, seminano rovine e provocano castighi sull’umanità.

E il san Luigi Orione, ugualmente, ai suoi tempi, chiamò a raccolta tutta la sua famiglia religiosa impegnandola particolarmente alla recita del Santo Rosario: «Opponiamo ai cannoni i Rosari – diceva il san Luigi Orione – e mettiamo le mani giunte al posto di quelle che impugnano le armi».

Fonte: P. Stefano M. Manelli, FI; Ottobre: il mese del Rosario, IIª Ed. 9/2010; © 2010 Casa Mariana Editrice, Frigento (AV)

Guarda anche...

stellamatutina-cuore-immacolato-di-maria

Il Cuore Immacolata di Maria – Cuore di Madre

Il Cuore Immacolato è il “luogo” sicuro in cui entrare e dimorare per trovare e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *