Home / Testimonianze / Conversioni / Ex satanista salvata da Maria Santissima e dal Santo Rosario

Ex satanista salvata da Maria Santissima e dal Santo Rosario

stellamatutina-santo-rosarioLE CONFESSIONI DI UNA EX SATANISTA, DEBORAH LIPSKY, salvatasi dall’autodistruzione grazie al suo incontro con Cristo e con Maria Santissima, che l’ha portata a riabbracciare la fede cattolica. Libro autobiografico: “Messaggio di speranza, come proteggersi dal male”.

Deborah è nata nel 1961 a Salem, nel Massachussets, USA,  ed è stata satanista fin da adolescente. Il suo ritorno alla Chiesa cattolica risale al 2009. Oggi Deborah è felicemente sposata e vive nello stato del Maine. Deborah ha scritto un libro autobiografico riguardo la sua esperienza devastante in una setta satanista e nell’occultismo: attualmente gestisce anche un gruppo e un suo blog personale per aiutare persone che come lei hanno subito coinvolgimenti nell’occultismo e in sette sataniste.

“HALLOWEEN E’ LA PIU’ IMPORTANTE FESTA DI SATANISTI E OCCULTISTI, lo fanno per dissacrare la vera festa cattolica di Tutti i Santi: infatti Halloween significa letteralmente ALL HALLOWS EVE , VIGILIA DI TUTTI I SANTI”, spiega Deborah Lipsky in una intervista al National Catholic Register:

” I SATANISTI, CON LA FALSA FESTA DI HALLOWEEN, VOGLIONO DENIGRARE IN MODO BLASFEMO LA FESTA CATTOLICA DI TUTTI I SANTI. Tutto ciò che la Chiesa cattolica ha da sempre celebrato, i satanisti vogliono dissacrarlo e la falsa festa di halloween è un esempio molto evidente di ridicolizzazione blasfema della fede cristiana. Invece di chiedere l’intercessione dei Santi, noi satanisti evocavamo demoni e anime dannate per ottenere tutti i nostri desideri terreni e molestare coloro che consideravamo nostri nemici o che ci stavano antipatici, e soprattutto per maledire i cristiani.

Domanda: Pensi che sia giusto che i cristiani partecipino alle feste di Halloween?

Deborah Lipsky : Alcune persone pensano che non ci sia nulla di male lasciar partecipare i bambini a scuola ai festeggiamenti e alle mascherate horror di halloween e al rituale del trick-or-treat (dolcetto-scherzetto). Essendo stata ex satanista per molti anni, io non sono affatto d’accordo, perché Halloween è il capodanno delle streghe e dei culti satanici, e quindi è una falsa festa che si basa sulla beffa verso Dio e verso i Suoi Santi. Anche se l’intenzione sembra innocente, quasi tutto il resto intorno a te non è innocente, in quel giorno. Si è esposti a tanta negatività e anche a potente attività demoniaca, quindi semplicemente non vale la pena mettere in gioco la salvezza fisica e spirituale dei nostri bambini, solo per andare a feste o per indossare abiti stravaganti in tema horror/magico…Lo dico ai giovani, che partecipano a party horror a sfondo spiritista e satanico: è un’inconsapevole partecipazione al rituale di evocazione occultista di massa. Questo è il senso propagandistico di Halloween.

La cosa migliore da fare è ignorare Halloween del tutto e concentrarsi sulla solennità di Ognissanti, invece. Impegnarsi in attività cristiane. Pregate il Rosario in famiglia; leggete le vite dei Santi; fate benedire la vostra casa, esponete in casa l’immagine del Sacro Cuore di Gesù e del Cuore Immacolato di Maria insieme ad immagini di Santi, partecipate a veglie di preghiera con i vostri bambini. Questi sono solo alcuni degli innumerevoli modi per insegnare ai vostri figli la fede cristiana in parole e opere.

SE I CRISTIANI PRATICASSERO CON PIU’ COSTANZA LA LORO FEDE, LA FALSA FESTA DI HALLOWEEN non avrebbe così tanto spazio sui media e nella nostra società! Saremmo così felicemente immersi nella grazia di Dio che nulla di deviante potrebbe entrare nella nostra mente per perseguire altre strade, che allontanano da Dio e ingannano.. Eppure noi abbiamo abbandonato la fede in tanti modi. Che lascia un vuoto – un vuoto che sarà riempito da qualcos’altro….Dobbiamo porre rimedio a quel vuoto subito, colmandolo con l’Amore di Cristo, una autentica vita di fede, nei Sacramenti, nella Santa Messa, nella preghiera quotidiana, nell’imitazione di Cristo e dei Santi, un cammino costante che fortificherà noi stessi e aiuterà tutti con potenza, diffondendo il buon Profumo di Dio e vanificando il fetore menzognero del male .

Alla fine della mia terribile esperienza nel satanismo, io sono stato liberata dalle forze demoniache per l’intercessione di Maria Santissima e grazie al supporto e alla guida di due sacerdoti cattolici.
Il mio ritorno ufficiale alla Chiesa è stato nel 2009. Ho avuto in precedenza (e del tutto inaspettatamente ) un incontro con una suora, che mi ha molto aiutata. Siamo diventate amiche, è questo che ha reso più facile per me ritrovare il cammino di ritorno a casa , alla Chiesa cattolica.

Ma la mia liberazione e conversione completa è avvenuta nel 2011, quando sono diventata profondamente devota a Maria, che è la Madonna, Regina del Cielo. Lei mi aveva accompagnata a casa attraverso gli altri, ma nel 2011 mi ha fatto capire in modo miracoloso che Lei è mia Madre spirituale.

La Madonna aveva fatto miracoli simili con il beato Bartolo Longo, fondatore del Santuario di Pompei, dedicato a Maria Santissima Regina del Rosario. Lei lo ha salvato dal suo passato coinvolgimento col satanismo e spiritismo nella massoneria e lo ha riportato a Gesù. Bartolo Longo ha dedicato la sua vita a Gesù per mezzo di Maria, che gli ha permesso di fare il grande lavoro apostolico che ha fatto, compresa la promozione del Santo Rosario.
Bartolo Longo è stato beatificato da S. Giovanni Paolo II nel 1980, e ora possiamo con fiducia invocare le sue preghiere nella battaglia contro l’occulto.

Deborah Lipsky ha rilasciato varie interviste, tra cui anche questa al Catholic World Report (CWR), dopo aver raccontato la sua testimonianza pubblicamente alla Conferenza sul Combattimento Spirituale, tenutasi in California, il 4 e 5 maggio 2013.
Deborah ha affermato che, sebbene vi siano vari tipi di satanismo, vi sono punti fermi che tutti i gruppi hanno in comune: l’odio e la ridicolizzazione del Cristianesimo, in particolare verso la Chiesa cattolica; l’indulgenza verso ogni tipo di vizio personale.
E’ molto raro trovare ex satanisti che raccontano la loro esperienza , dato che è molto vincolante il segreto sull’appartenenza ad una setta o congrega satanista.  Deborah ha affermato di aver subito anche minacce di morte.
“Fin da bambina, ho avuto sintomi di autismo e questo mio problema , che a quel tempo non era ancora diagnosticato, mi portava ad isolarmi da tutti. Spesso venivo presa in giro dai miei compagni di scuola, per alcuni miei comportamenti anomali e incontrollati. Ho anche litigato con i miei insegnanti e non volevo socializzare con i miei coetanei, che mi consideravano una “ritardata” e mi picchiavano ogni giorno….
Mia madre, abbandonata da mio padre quando ero molto piccola, decise di togliermi da quella scuola e di iscrivermi ad una scuola gestita da suore cattoliche: ma nemmeno le suore comprendevano i miei comportamenti, mi consideravano una asociale e questo mi fece arrabbiare ancora di più. Così da adolescente per gioco cominciai a interessarmi al satanismo su testi di occultismo e cominciai a disegnare simboli satanisti, come il pentacolo, sui miei compiti e indossavo il pentacolo anche a scuola. Le mie provocazioni e la mia trascuratezza diventarono sempre più forti, così fui costretta a lasciare anche quella scuola.
Poi conobbi dei satanisti in internet e il mio interesse per il satanismo, iniziato per gioco, divenne sempre più ossessivo ed entrai in breve tempo a far parte di una setta: partecipavo a messe nere, il cui scopo era la dissacrazione della S.Eucaristia, la distruzione della Chiesa cattolica attraverso la ridicolizzazione del Cristianesimo, riti disgustosi e blasfemi, crocifissi rovesciati in odio a Cristo.
Il satanismo è indulgenza verso ogni tipo di peccato, la depravazione al suo livello peggiore contro la morale cristiana.
Gli adepti delle sette sataniste sono obbligati alla massima segretezza, perchè non si sappiano mai le cose orribili che avvengono lì dentro. Viene minacciato di morte chi tenta di lasciare una congrega [un gruppo satanico di 13 membri]. Il mondo del satanismo è molto segreto. Ho visto molte persone farsi e fare del male. Anche se si diceva che erano adulti consenzienti….venivi indotto a farlo. Mi fecero fare un patto di sangue con Satana.

CWR: ci sono molti satanisti che lasciano le loro congreghe e ritornano a Cristo?

Deborah: No. La maggior parte finisce per distruggere se stessi.

CWR: Se ti avessi conosciuto quando eri satanista, cosa avrei notato di te ?

Deborah: Se tu fossi stato gentile con me, io sarei stata gentile con te. Se ti fossi messo contro di me, avrei fatto molto peggio. Avrei fatto un rito di maledizione e avrei inviato un demone contro di te. Ero diventata molto manipolativa verso le persone. E’ sorprendente, ma in giovane età avevo già accumulato una ricchezza enorme, anche se stavo solo lavorando part-time. Sembrava che ovunque mi trovassi, le cose materiali che desideravo mi piovevano addosso con grande facilità…

Sono stata coinvolta nella setta satanista per sette anni, e ho praticato occultismo per 30 anni. Evocavo demoni, e ho sperimentato molti fenomeni soprannaturali, tra cui manifestazioni fisiche e apparizioni. Non mi piace condividere i dettagli specifici di queste esperienze. Nel mio libro, “Messaggio di speranza”, mi concentro su come i demoni operano e come possiamo efficacemente lottare per difenderci spiritualmente.

CWR: In che modo i demoni possono entrare nella nostra vita?

Deborah: Il modo più comune è che noi li invitiamo ad entrare, “aprendo portali”. È possibile attraverso l’uso di tavole Ouija, andando da un mago, partecipando ad una seduta spiritica, cercando di comunicare con loro, anche attraverso l’evocazione di defunti…
Noi permettiamo ai demoni di entrare, quando ci lasciamo consumare dalla rabbia e dal rifiuto di perdonare..
I demoni hanno la capacità di interferire con i nostri pensieri e ci conducono alle loro dipendenze.
I demoni lavorano per manipolare la nostra mente, anche attraverso video giochi, musica e film con temi satanici e violenza. Tuttavia, i demoni non possono costringerci. Abbiamo il libero arbitrio. Dobbiamo scegliere di seguire i loro suggerimenti oppure no.

CWR: Che cosa ti ha fatto decidere di lasciare il satanismo?

Deborah: E ‘stato molto difficile. I demoni mi stavano terrorizzando. Volevano prendere il possesso totale della mia anima. Tutto questo mi stava portando all’autodistruzione. Una notte, ho fatto un sogno che sembrava reale: un angelo custode era venuto a salvarmi. Mi sono svegliata la mattina successiva e ho preso repentinamente la decisione di ritornare alla fede cattolica, che per decenni avevo calpestato .

Sono andata a cercare un sacerdote cattolico, gli raccontai cosa mi stava accadendo, ma lui non mi credette…E così, nuovamente in preda alle ossessioni , sono andata alla deriva, passando da una pratica occultista ad un’altra, per altri 18 anni. Un giorno, ho pregato: “Dio, io non so se tu esisti, ma se è vero che ci sei, ti prego mandami una suora per riportarmi alla Chiesa cattolica.” Pochi mesi più tardi, accadde davvero: una suora cattolica, che finalmente mi aveva creduto, mi presentò alcuni sacerdoti con provata esperienza sulle tematiche inerenti la reale presenza di satana come entità spirituale , conobbi anche un sacerdote esorcista che vive nel Maine. Sono tornata alla Chiesa cattolica nel 2009.

CWR: E come vanno le cose adesso?

Deborah: Io amo la Chiesa e le ho dedicato la mia vita. Voglio servire la Chiesa, e sono in procinto di entrare nell’Ordine Terziario Domenicano.
La Madonna ha avuto un ruolo incredibile nella mia vita. Ho visto personalmente che grandi miracoli avvengono per mezzo di Maria.

CWR: Cosa puoi consigliare oggi alle persone di fede, per proteggersi dalle influenze del maligno ?

Deborah: Innanzitutto, dobbiamo tenere a mente che in questa vita il maligno è sempre nelle nostre vicinanze per influenzarci. Quindi, è necessario proteggersi andando a Messa spesso e regolarmente e ricevendo i Sacramenti, la Confessione e la Santa Eucaristia. Anche l’acqua santa è estremamente efficace. Io la definisco “potente disinfettante spirituale”. La tengo in casa e regolarmente benedico me stessa.

Il sacramento della Confessione è molto importante. Uno dei modi più veloci per il demonio di entrare nella nostra vita è attraverso il peccato non confessato. Io liberamente dico alla gente, cattolici o no, che la Chiesa cattolica è l’unica che ha gli strumenti per affrontare in modo efficace la realtà demoniaca. Ciò include la devozione alla Madonna.

Inoltre, fare attenzione ai nostri hobby e svaghi. Scegliamo sempre, in ogni cosa che facciamo, la dignità e la preziosità della vita, che Gesù ci ha insegnato. Certe abitudini e vizi come la dipendenza da alcool e droghe, compagnie devianti, possono creare un’apertura all’influenza del maligno. Raccomando anche alle persone di evitare i film horror e violenti.

CWR: Raccontaci in merito a Nostra Signora del Ministero della Luce.

Deborah: E ‘un ministero che ho fondato per aiutare le persone coinvolte nell’occultismo a liberarsi. Come parte del ministero, cerco anche di capire se esistono infestazioni demoniache e offro il mio aiuto spirituale, sia moralmente sia con la preghiera. Ma il ministero dell’esorcistato appartiene solo ai sacerdoti : il mio ruolo è solo quello di valutare e aiutare le persone a trovare le risorse necessarie. Svolgo sempre il mio lavoro dopo attenta consultazione di un sacerdote esorcista.

Cerco di riavvicinare le persone alla preghiera, ai Sacramenti e alla Madonna, anche se la maggior parte delle persone che chiedono aiuto sono protestanti o pagani.
Il servizio che offriamo è totalmente gratuito. E non potrebbe essere diversamente!

Sia in questo ministero o nel mio parlare in pubblico su questo argomento, il mio obiettivo è di condividere con le persone un messaggio di speranza (dal titolo del mio libro). Voglio che la gente sappia quanto è grande la misericordia di Dio. Io l’ho provato personalmente ed ora ho dedicato la mia vita a Cristo e alla Chiesa e vorrei collaborare nella missione di salvare le anime, come Dio ha salvato me.

Il Libro in inglese si trova su Amazon: Message Hope Confessions Ex Satanist Yourself
FONTE: noalsatanismo.wordpress.comhttp://www.catholicworldreport.com/Item/2122/satanism_is_about_destroying_the_church.aspx, http://www.ncregister.com/daily-news/winning-the-battle-for-souls

Guarda anche...

stellamatutina-halloween-zucche-tenebre

Il buio oltre la festa. Quando Halloween diventa la notte degli orrori

Nessun dolcetto, né scherzetto. Ma droga, stupri e sangue. «Non eravamo mai stati ad una …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Stellamatutina.eu – Sito di cultura cattolica in piena e totale obbedienza al Magistero Petrino. è Stephen Fry grazie per la cache a WP Super Cache