Home / Attualità / Pro Life / Il Vaticano può aiutare a salvare anime da Planned Parenthood

Il Vaticano può aiutare a salvare anime da Planned Parenthood

Importante è conoscere, sapere, essere informati, per poter poi spiegare e motivare a chiunque le ragioni della Vita. In tal senso prezioso è il report, che trova qui allegato: edito dalla benemerita American Life League statunitense e scritto dalla sua Presidentessa, Judie Brown, svela la devastante filosofia e l’aberrante strategia soggiacente all’azione della Federazione Internazionale Planned Parenthood, la più potente organizzazione abortista al mondo.

In occasione dei viaggi che compio in tutto il mondo per metter in guardia dai mali della contraccezione e dell’aborto, diversi sacerdoti e Vescovi mi hanno espresso la medesima convinzione: “Riusciamo a farci capire dai giovani sul problema dell’aborto, ma li stiamo perdendo sul tema dei rapporti sessuali rispetto a Planned Parenthood”. La Federazione Internazionale Planned Parenthood (International Planned Parenthood Federation, IPPF) da molto tempo rappresenta una forza nella comunità internazionale. La sua affiliata americana fu fondata da Margaret Sanger nel 1916. Sanger sviluppò un’attività istituzionale internazionale nel 1952 — con quartiere generale a Londra, in Inghilterra.

IPPF ha sempre concentrato i propri sforzi per propagandare rapporti sessuali disinibiti, controllo delle nascite e aborto. Così facendo, si è trovata in disaccordo con molte confessioni religiose nel mondo. Lo scopo di questo breve saggio è semplicemente quello di documentare alcuni esempi della filosofia sottostante a Planned Parenthood, le azioni che ha intrapreso per imporre la propria visione al resto del mondo e ciò che il Vaticano può far da subito per impedire che aggredisca i nostri giovani.

Come TIME magazine1 ha fatto notare nel 1993, il futurista e storico H.G. Wells predisse nel 1931: “Quando la storia della nostra civiltà sarà scritta, sarà una storia biologica e Margaret Sanger sarà la sua eroina… Il movimento che ha iniziato crescerà fino a divenire, nei prossimi cento anni, il più influente di tutti i tempi”.

L’obiettivo di questa breve pubblicazione consiste nel richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica sul tremendo potere d’influenza che Planned Parenthood ha conquistato e continua a conquistare nel mondo, invitando la Chiesa Cattolica a porsi formalmente contro questo male, chiamandolo per nome.

Per provare con adeguata documentazione l’attività satanica compiuta da Planned Parenthood si dovrebbero riempire molti libri. Il nostro intento non è tuttavia quello di soffermarci su ogni dettaglio.

Descriveremo invece brevemente i principi contro Dio espressi da quest’organizzazione; come Planned Parenthood definisca la gerarchia della Chiesa Cattolica Romana il suo più grande nemico; i suoi effetti devastanti sulla nostra società e sulla nostra Chiesa; come molti vescovi nel mondo l’abbiano pubblicamente condannata; e come, nonostante la condanna dei singoli vescovi, i laici cattolici pensino ancora che Planned Parenthood sia una buona organizzazione.

Come ha detto l’Arcivescovo John Vlazny di Portland, Oregon un paio di anni fa: “Sinceramente, molti di noi, Cattolici inclusi, sbagliano nel promuovere la causa della PPFA (Planned Parenthood Federation of America), non comprendendone l’approccio poggiato su false basi. Temo che molti dei nostri cattolici siano stati coinvolti dalla propaganda”. Oggi, il Vaticano ha l’opportunità di porre fine a questa situazione di confusione.

FONTE:  Judie Brown Presidente American Life League, Inc. Stafford, Virginia Stati Uniti d’America Maggio 2014

Scarica il *.pdf intero del libro 

SOMMARIO: 

1 | La negazione del coinvolgimento di Dio nella vita degli esseri umani ……. pagina 5
Innanzitutto, Planned Parenthood nega il credo basilare della fede cattolica. Planned Parenthood insiste a sostenere che Dio, ammesso che esista, non ha alcun effetto sulla Terra. All’uomo spetta tale compito.

2 | Primi conflitti con la Chiesa Cattolica ……………………………………………. pagina 6
Fin dai suoi inizi, Planned Parenthood ha sempre identificato nella Chiesa Cattolica il suo principale nemico. Durante il XX e XXI secolo, Planned Parenthood ha pubblicamente combattuto la gerarchia della Chiesa Cattolica, ostentando la propria laicità.

3 | Planned Parenthood prende di mira i giovani con vili programmi ………….. pagina 8 
Planned Parenthood ha presentato la propria storia, costellata di successi. Quei successi, secondo i documenti forniti dalla stessa organizzazione, dipendono dal coinvolgere i nostri bambini in condotte sessuali peccaminose. Il risultato prevedibile è la distruzione della Chiesa Cattolica (e di altre confessioni), allontanando i giovani da Dio e dalla Sua Chiesa.

4 | Prove che Planned Parenthood complotta attivamente contro la Chiesa Cattolica………..pagina 10
Ci sono molti esempi di come la Federazione Internazionale Planned Parenthood e le realtà ad essa affiliate nel mondo abbiano oggi nel mirino la Chiesa Cattolica. Come il Vescovo della Diocesi di Belize City e Belmopan fa notare: “BFLA (Belize Family Life Association), il braccio operativo in Belize di Planned Parenthood International, è lo strumento dei più gravi crimini condotti contro la vita e contro la moralità cristiana… Le suppliche della BFLA a volte sono porte in modo tale da confonderci, inducendoci a credere con l’inganno che la loro attività venga approvata dalla Chiesa”.

5 | Alcune affermazioni di vescovi cattolici su Planned Parenthood …………… pagina 12 
Molti Vescovi di diversi Paesi si sono già espressi contro Planned Parenthood, chiamandola per nome. Tutti vedono la grande minaccia che Planned Parenthood rappresenta per la Chiesa Cattolica. Ma, senza un pronunciamento di Roma, sono voci che piangono nel deserto.

6 | I precedenti di vescovi che hanno già assunto misure disciplinari contro membri di Planned Parenthood……………. pagina 13 
Alcuni vescovi hanno già assunto misure disciplinari all’interno delle proprie Diocesi nei confronti di individui coinvolti in Planned Parenthood.

7 | Invito a dichiarare Planned Parenthood ufficialmente “nemico della Chiesa”……………. pagina 14 
La Chiesa Cattolica nella propria storia ha sempre individuato le più gravi minacce poste in essere a livello mondiale da organizzazioni e movimenti, dando istruzioni precise per proibire ai fedeli qualsiasi coinvolgimento con tali gruppi. È tempo che la Chiesa Cattolica dichiari che la Federazione Internazionale Planned Parenthood e tutte le realtà affiliate nel mondo rappresentano un nemico e che viene proibita la collaborazione con tali sigle.

Appendici……………………………………………………………………………………. pagina 15

Guarda anche...

Aborto con RU486

Anthony Levatino, prima di diventare un ginecologo obiettore, non era nuovo all’aborto: ha infatti compiuto …

Commenti

  1. Ho sentito parlare di Parenthood, ma non sapevo che cosa fosse. Incredibile e tremendo quello che fanno!

Rispondi a Hugo Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *