Le virtù

Nozioni catechistiche messe sotto forma di domanda e risposta per far comprendere con semplicità le Verità della Fede Cattolica.

1. Che cos’è la virtù? 
La virtù è una costante disposizione dell’anima a fare il bene.

2. Quante specie di virtù ci sono? 
Ci sono due specie di virtù: le virtù naturali che acquistiamo ripetendo atti buoni, come quelle che si dicono morali; e le virtù soprannaturali che non possiamo acquistare e nemmeno esercitare con le sole nostre forze, ma ci vengon date da Dio, e sono le virtù proprie del cristiano.

3. Quali sono le virtù proprie del cristiano? 
Le virtù proprie del cristiano sono le virtù soprannaturali e specialmente la fede, la speranza e la carità, che si chiamano teologali o divine, perché hanno Dio stesso per oggetto e per motivo.

4. Come riceviamo ed esercitiamo noi le virtù soprannaturali? 
Noi riceviamo le virtù soprannaturali .insieme con 1a grazia santificante, per mezzo dei sacramenti o per l’amore di carità, e le esercitiamo con le grazie attuali dei buoni pensieri e delle ispirazioni con cui Dio ci muove e ci aiuta in ogni atto buono.

5. Tra le virtù soprannaturali qual è la più, eccellente? 
Tra le virtù soprannaturali la più eccellente é la carità, perché é inseparabile dalla grazia santificante, ci unisce intimamente a Dio e al prossimo, ci muove alla perfetta osservanza della Legge e a ogni opera buona, e non cesserà mai: in essa sta la perfezione cristiana.

Fonte: Fondamenti della Fede cristiana; Da San Pio X al Beato Giovanni Paolo II

Guarda anche...

stellamatutina-cristo-pantocratico-cefalù

Il Matrimonio.

Nozioni catechistiche messe sotto forma di domanda e risposta per far comprendere con semplicità le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Stellamatutina.eu – Sito di cultura cattolica in piena e totale obbedienza al Magistero Petrino. è Stephen Fry grazie per la cache a WP Super Cache