Home / Varie / Domande e Risposte / Sacerdoti agli occhi dei fedeli

Sacerdoti agli occhi dei fedeli

Avrei alcune domande da farvi. Come ci si deve comportare in chiesa, fuori delle funzioni e durante la Messa? Durante la Messa i bambini si possono lasciare liberi di scorrazzare e schiamazzare per tutta la chiesa? Durante il sacramento della Confessione, il sacerdote può interrompere la confessione per rispondere al telefonino? Nella Liturgia. eucaristica il sacerdote può portare all’altare il calice col vino preparato precedentemente, omettendo le parole di rito «l’acqua unita al vino…»? Può omettere di fare il gesto del lavaggio delle mani e di pronunciare le parole «lavami signore dalle mie colpe…»? Nel ringraziare per la gentile attenzione, porgo cordiali saluti. (Emanuele A.) 

Noto che lei con grande precisione denuncia alcuni abusi liturgici che purtroppo avvengono nelle nostre chiese.

Il Santo Padre Benedetto XVI sin dal principio del suo Pontificato ha cominciato una dura battaglia contro questi abusi, non sempre coronata da successo.

Uno degli atti più significativi da Sommo Pontefice fu la pubblicazione dell’esortazione apostolica Sacramentum Caritatis del 2007 in cui si esorta a fare miglioramenti circa alcune irregolarità nell’ ars celebrandi, soprattutto del sacramento dell’Eucaristia che è il Sacramento centrale di tutta la pietà e la Fede cristiana e che quindi dovrebbe essere celebrato con il massimo rispetto delle norme per la dignità di ciò che si sta facendo a lode di Dio.

Anche il molli proprio Summorum Pontificum, del 7 luglio 2007, e l’istruzione Universae Ecclesiae della Pontificia Commissione Ecclesia Dei, del 30 aprile 2011, per il recupero della Liturgia del 1962, sono su questa linea: una maggiore attenzione alla Liturgia perché in essa risplenda il vero volto di Cristo, nostro Salvatore. Sta anche a noi ammonire i pastori se non mettono in pratica le norme liturgiche e, con la massima delicatezza possibile, far presente che ci sono delle irregolarità.

Magari anche con la preghiera e la penitenza cercare di indurre ad una migliore celebrazione i sacri ministri, perché tutta la Chiesa ne tragga un buon frutto. Ovviamente, come lei già sa, la risposta è negativa per tutti i suoi quesiti.

Guarda anche...

stellamatutina-domanda

Fuori dalla Chiesa non c’è salvezza?

Sono una donna molto anziana (ho più di ottant’anni). Quando feci il catechismo ricordo che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *