Home / Spiritualità / Mariana / Il Cuore Immacolata di Maria – Cuore di Madre

Il Cuore Immacolata di Maria – Cuore di Madre

Il Cuore Immacolato è il “luogo” sicuro in cui entrare e dimorare per trovare e possedere “tutto” l’Amore di Dio. Il suo amore per noi infatti non si divide, ma si moltiplica in modo esponenziale per ogni figlio che è stato, che è e che sarà su questa terra.

Il Cuore Immacolato di Maria non è soltanto il Cuore di una Madre, ma è il Cuore di una Madre umana e divina. È grandezza più grandezza. Che cosa si potrebbe paragonare al cuore di una Madre, e per di più al cuore di una Madre non soltanto umana, ma anche divina?

È ben difficile trovare sulla terra qualcosa che assomigli realmente e abbia il valore di un cuore umano ricco di amore materno. Si dice anche, giustamente, che il cuore di una mamma è il capolavoro uscito dalle mani di Dio creatore, il capolavoro che grida più di tutti la sua somiglianza con Dio che è “Amore” .

È un fatto concreto costante, in realtà, che Dio può donare a ciascuno di noi molti amici, molti fratelli e sorelle, molti parenti capaci anche di amarci straordinariamente, mentre ci dona, invece, una sola madre: perché?… Proprio perché nessuno ci potrà amare come la mamma.

E se una mamma ha molti figli, amerà forse di meno i suoi figli rispetto a una mamma con pochi figli? … Al contrario, ella amerà sempre di più, poiché l’amore materno non si divide, ma si moltiplica inesauribilmente!

E che cosa sarà stato allora il Cuore materno di Maria Santissima? .,. Ella è addirittura Madre di Dio infinito! Ella, inoltre, è anche Madre di tutti gli uomini!… Che cosa sarà stato, allora, quel suo Cuore materno? Quale e quanta immensità di amore ci sarà stata in quel suo Cuore materno, quindi? Soltanto Dio è stato ed è in grado di misurare quella ricchezza incommensurabile di amore materno, messo interamente a nostra disposizione.

✩   ✩   ✩

E allora, come mai succede che noi siamo piuttosto indifferenti o magari reticenti verso il Cuore dell’Immacolata? Sapendo che è il Cuore della Madre di Dio e della Madre degli uomini, come potremmo dubitare o diffidare del suo grande amore matemo per noi suoi figli? Che cosa è che ci può trattenere dal ricorrere con piena e sicura fiducia a Lei, al Cuore di Colei che è sempre la “Madre del bell’Amore”?

Al contrario, ancor più adesso dovrebbe essere spontaneo e sollecito il nostro ricorrere a Lei per affidarci al suo immenso amore materno. E invece! È vero, purtroppo, che anche le richieste della Madonna di Fatima sulla Volontà di Dio di stabilire nel mondo «la devozione al mio Cuore Immacolato» è stata disattesa e si è ridotta al nulla in questi tempi di disfacimento della vita di fede e della vita cristiana.

L’amore alla Madonna, l’amore al Rosario, l’amore alla vita di grazia, con la preghiera quotidiana e con i Sacramenti, tutto è ormai sotto devastazione nella Chiesa di oggi e in questo mondo «interamente posto sotto il maligno» ( 1 Gv 5,19).

A chi ricorreremo, allora, per ritrovare un po’ di amore materno? Non esiste e non può esistere altra risposta che questa: ritorniamo al Cuore Immacolato di Maria, nostra Madre amorosissima, e affidiamoci davvero a Lei, la quale non soltanto desidera sempre amarci, ma non può non amarci sempre con la sua Maternità Divina interamente rivolta a noi, al nostro bisogno di amore materno.

Fonte: Padre Stefano M. Manelli

Print Friendly, PDF & Email

Guarda anche...

Preparazione al mese del Santo Rosario

Il mese di ottobre, tradizionalmente, è il mese del Santo Rosario, così come il mese …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!