Home / Preghiere / Novene / San Giuseppe / Santo Rosario in onore a San Giuseppe

Santo Rosario in onore a San Giuseppe

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.
O Dio, vieni a salvarmi.
Signore, vieni presto in mio aiuto
Gloria al Padre
Credo

O santo patrono dei moribondi, ti offro umilmente questo devoto esercizio di meditazione e di preghiera per quanti in quest’ora si trovano stretti nell’agonia, e per me, quando verrà la mia ultima ora.

☆ MISTERI DELLA GIOIA
(Lunedì e Sabato)
Nel primo mistero si contempla la gioia che provò san Giuseppe, quando seppe dall’Angelo che Maria, sua Vergine sposa, portava in seno il Figlio di Dio.
Padre nostro
10 Gloria al Padre
dopo l’ultimo Gloria, si reciti la preghiera:
O san Giuseppe, padre davidico di Gesù e vero sposo di Maria Vergine, prega per noi e per gli agonizzanti di questo giorno (o di questa notte).

Nel secondo mistero si contempla la gioia di san Giuseppe, quando intese che Elisabetta aveva salutato Maria col nome di Madre del suo Signore e conobbe il prodigio della guarigione di Zaccaria.
Padre nostro
10 Gloria al Padre
O san Giuseppe, padre davidico di Gesù e vero sposo di Maria Vergine, prega per noi e per gli agonizzanti di questo giorno (o di questa notte).

Nel terzo mistero si contempla la gioia di san Giuseppe quando, nella nascita del Divin Redentore, vide gli Angeli scendere dal cielo e i pastori accorrere per adorarlo e riconoscerlo per il sospirato Messia.
Padre nostro
10 Gloria al Padre
O san Giuseppe, padre davidico di Gesù e vero sposo di Maria Vergine, prega per noi e per gli agonizzanti di questo giorno (o di questa notte).

Nel quarto mistero si contempla la gioia di san Giuseppe quando, nella presentazione al tempio, sentì dal vecchio Simeone predetta la salvezza recata al mondo dal neonato Salvatore.
Padre nostro
10 Gloria al Padre
O san Giuseppe, padre davidico di Gesù e vero sposo di Maria Vergine, prega per noi e per gli agonizzanti di questo giorno (o di questa notte).

Nel quinto mistero si contempla la gioia di san Giuseppe quando, dopo tre giorni di affannose ricerche, ritrovò nel tempio il fanciullo Gesù.
Padre nostro
10 Gloria al Padre
O san Giuseppe, padre davidico di Gesù e vero sposo di Maria Vergine, prega per noi e per gli agonizzanti di questo giorno (o di questa notte).

☆ MISTERI DELLA LUCE
(Giovedì)
Nel primo mistero si contempla il rispetto di Giuseppe verso la “mirabile” maternità di Maria, che gli sembra richiedere la sua separazione da lei.
Padre nostro
10 Gloria al Padre
O san Giuseppe, padre davidico di Gesù e vero sposo di Maria Vergine, prega per noi e per gli agonizzanti di questo giorno (o di questa notte).

Nel secondo mistero si contempla come, attraverso un sogno, Dio ordina a Giuseppe di fare da padre al suo Divin Figlio.
Padre nostro
10 Gloria al Padre
O san Giuseppe, padre davidico di Gesù e vero sposo di Maria Vergine, prega per noi e per gli agonizzanti di questo giorno (o di questa notte).

Nel terzo mistero si contempla come Giuseppe ubbidisce a Dio e tiene con sé Maria ed il Figlio, al quale impone il nome di Gesù.
Padre nostro
10 Gloria al Padre
O san Giuseppe, padre davidico di Gesù e vero sposo di Maria Vergine, prega per noi e per gli agonizzanti di questo giorno (o di questa notte).

Nel quarto mistero si contempla come Giuseppe salva dalla gelosia di Erode il Salvatore, portandolo in Egitto.
Padre nostro
10 Gloria al Padre
O san Giuseppe, padre davidico di Gesù e vero sposo di Maria Vergine, prega per noi e per gli agonizzanti di questo giorno (o di questa notte).

Nel quinto mistero si contempla come Giuseppe trasferisce la famiglia in Galilea, affinchè Gesù sia poi chiamato Nazareno, secondo il disegno di Dio.
Padre nostro
10 Gloria al Padre
O san Giuseppe, padre davidico di Gesù e vero sposo di Maria Vergine, prega per noi e per gli agonizzanti di questo giorno (o di questa notte).

☆ MISTERI DEL DOLORE
(Martedì e Venerdì)
Nel primo mistero si contempla il dolore che provò san Giuseppe nel veder nascere Gesù in una povera stalla, fra tanto squallore.
Padre nostro
10 Gloria al Padre
O san Giuseppe, padre davidico di Gesù e vero sposo di Maria Vergine, prega per noi e per gli agonizzanti di questo giorno (o di questa notte).

Nel secondo mistero si contempla il dolore che provò san Giuseppe nella cruenta circoncisione, alla quale, per compiere la Legge, dovette sottoporre il neonato
Salvatore.
Padre nostro
10 Gloria al Padre
O san Giuseppe, padre davidico di Gesù e vero sposo di Maria Vergine, prega per noi e per gli agonizzanti di questo giorno (o di questa notte).

Nel terzo mistero si contempla il dolore che provò san Giuseppe nel dover fuggire in Egitto per sottrarre Gesù al furore di Erode.
Padre nostro
10 Gloria al Padre
O san Giuseppe, padre davidico di Gesù e vero sposo di Maria Vergine, prega per noi e per gli agonizzanti di questo giorno (o di questa notte).

Nel quarto mistero si contempla il dolore che provò san Giuseppe quando per tre giorni continui, in unione con Maria, pianse la perdita del suo amato Gesù.
Padre nostro
10 Gloria al Padre
O san Giuseppe, padre davidico di Gesù e vero sposo di Maria Vergine, prega per noi e per gli agonizzanti di questo giorno (o di questa notte).

Nel quinto mistero si contempla il dolore che provò san Giuseppe allorché, giunto il momento della sua morte, dovette separarsi da Gesù e da Maria.
Padre nostro
10 Gloria al Padre
O san Giuseppe, padre davidico di Gesù e vero sposo di Maria Vergine, prega per noi e per gli agonizzanti di questo giorno (o di questa notte).

☆ MISTERI DELLA GLORIA
(Mercoledì e Domenica)
Nel primo mistero si contempla la gloria di san Giuseppe nel venir prescelto sposo di Maria, padre davidico di Gesù e capo della Santa Famiglia.
Padre nostro
10 Gloria al Padre
O san Giuseppe, padre davidico di Gesù e vero sposo di Maria Vergine, prega per noi e per gli agonizzanti di questo giorno (o di questa notte).

Nel secondo mistero si contempla la gloria di san Giuseppe nel vedere i dottori della Legge ascoltare attoniti le parole di Gesù appena dodicenne e dai medesimi essere ritenuto suo figlio.
Padre nostro
10 Gloria al Padre
O san Giuseppe, padre davidico di Gesù e vero sposo di Maria Vergine, prega per noi e per gli agonizzanti di questo giorno (o di questa notte).

Nel terzo mistero si contempla la gloria di san Giuseppe nel vedersi, per circa trent’anni, obbedito, ossequiato e servito dal Figlio di Dio.
Padre nostro
10 Gloria al Padre
O san Giuseppe, padre davidico di Gesù e vero sposo di Maria Vergine, prega per noi e per gli agonizzanti di questo giorno (o di questa notte).

Nel quarto mistero si contempla la gloria di san Giuseppe quando, si vide accolto dai Santi in Cielo e da essi salutato come il primo fra i Patriarchi e il fortunato annunziatore della venuta del Salvatore.
Padre nostro
10 Gloria al Padre
O san Giuseppe, padre davidico di Gesù e vero sposo di Maria Vergine, prega per noi e per gli agonizzanti di questo giorno (o di questa notte).

Nel quinto mistero si contempla la gloria di san Giuseppe onorato in cielo, come sposo di Maria e padre di Gesù, ed invocato, in terra, come patrono della Chiesa cattolica.
Padre nostro
10 Gloria al Padre
O san Giuseppe, padre davidico di Gesù e vero sposo di Maria Vergine, prega per noi e per gli agonizzanti di questo giorno (o di questa notte).

3 Ave Maria alla beatissima Vergine
(in memoria della parte somma che ebbe nei dolori, nei gaudi e nelle glorie di san Giuseppe)
E tu, nostro carissimo san Giuseppe, degnati di accettare l’umile tributo di questo Rosario recitato in tuo onore ed ottienimi da Gesù e da Maria le grazie spirituali e temporali di cui ho bisogno. Ricordati altresì di perorare presso Dio la causa dei morenti di questo giorno (o di questa notte).

Guarda anche...

stellamatutina-san giuseppe-sfumato

A te, o beato Giuseppe

A te, o beato Giuseppe, stretti dalla tribolazione, ricorriamo, e fiduciosi invochiamo il tuo patrocinio, …

Commenti

  1. Buongiorno! Sono Gabriele, vorrei chiedere quando è stato fatto “l’aggiornamento” del rosario di San Giuseppe includendovi anche i misteri della luce che non esistevano prima della introduzione dei misteri luminosi per il rosario della Madonna. Vorrei anche chiedere se i misteri della luce di San Giuseppe godono dell’approvazione ecclesiastica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Stellamatutina.eu – Sito di cultura cattolica in piena e totale obbedienza al Magistero Petrino. è Stephen Fry grazie per la cache a WP Super Cache