Home / Vite dei Santi / Speciale Padre Pio / Don Nello Castello racconta alla trasmissione “Tu per Tu” la sua esperienza con padre Pio

Don Nello Castello racconta alla trasmissione “Tu per Tu” la sua esperienza con padre Pio

    Print Friendly, PDF & Email

    Guarda anche...

    stellamatutina-padre pio

    La grande Storia: Padre Pio da Pietrelcina

      Documentario Rai3: La Grande Storia – Padre Pio

    3 Commenti

    1. GRAZIE STEFANI ALESSANDRO
      DON NELLO CASTELLO E DON ATTILIO NEGRISOLO
      Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che rassomigliate a sepolcri imbiancati: essi all’esterno son belli a vedersi, ma de
      25 agosto 2015 alle ore 17:59
      Devoti di Padre Pio – Home
      http://www.devotidipadrepio.org/

      Matteo 23, 27

      [27] Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che rassomigliate a sepolcri imbiancati: essi all’esterno son belli a vedersi, ma dentro sono pieni di ossa di morti e di ogni putridume.

      HO INCONTRATO ED AMMIRATO DON ATTILIO NEGRISOLO, E DON NELLO CASTELLO SPECCHIO CHE RIFLETTEVA SAN PADRE PIO DA PIETRELCINA IN LORO
      La fedeltà a San Padre Pio e al suo messaggio tocco’ nella cosa piu’ preziosa che possedessero, dopo il bettesimo: il sacerdozio. Fu per fedeltà a San Padre Pio che Don Attiglio Negrisolo e Don Nello Castello sono stati sopsesi a DIVINIS fin dai primi anni della loro vita sacerdotale .
      COMINCIO’ PER LORO IL CALVARIO CHE DURO’ PER TUTTA LA VITA

      Nel Maggio 1999, La Beatificazione di Padre Pio da Pietrelcina . E nel 16 giugno 2002 La Santificazione di San Padre Pio da Pietrelcina

      Cosa fare Sts. Giovanni Maria Vianney, San Padre Pio da Pietrelcina, Francesco Saverio, Rosa da Lima, Bernadette di Lourdes e Teresa del Bambino Gesù, hanno avuto in comune una vita di semplice, onesta, altruista tutta dedicata a Gesù? Beh, sono solo alcuni dei santi che il loro corpo è rimasto incorrotto ed è fenomenale il loro corpo non è decaduto ma anzi il loro corpo emana un profumo dolce senza imbalsamazione.

      Sembrano pacificamente addormentati, anche se sono stati morti da decenni, se non secoli. Gli stili di vita di questi santi, quando erano vivi, esemplicavano una profonda devozione a Gesù, intensa.

      La purezza della loro vita si è manifestata nei loro corpi fisici. Per loro, non sepolcri imbiancati sono necessari. Anche se sancito in teche di vetro, portano ispirazione per i devoti, concederono guarigioni miracolose per coloro che li venerano, e ci insegnano a vivere una vita di maturazione .

      C. S. Lewis ha detto, “Tu non hai un’anima. Tu sei un anima. Hai un corpo. “In verità, noi siamo esseri spirituali in un corpo fisico. Leo Villarico (leovrico@yahoo.com)

      Riflessione: “L’anima ha fame di Dio, e nient’altro che Dio può saziare esso. Perciò Egli è venuto ad abitare sulla terra e assunse un corpo in modo che questo Corpo potrebbe diventare il cibo delle nostre anime “. (San Giovanni Maria Vianney)

    2. Grazie don Nello p Roberto Cagliari

    3. GRAZIE DON NELLO PER LA SUA PREGHIERA E PER IL TEMPO CHE MI HA DEDICATO LE CHIEDO UNA CARITA’ SPIRITUALE DI PREGARE PER ME E PER E PER I MIEI DUE FIGLI E MIA MOGLIE GRAZIE CHE IN QUESTI DURI TEMPI CI PROTEGGA SAN PADRE PIO

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!