Augusta Regina

Il 13 gennaio 1864, al Beato Padre Louis-Edouard Cestac fu improvvisamente colpito da un raggio della luce divina. Credette di vedere i demoni riversarsi sulla terra e causare rovine e stragi inaudite. Nello stesso tempo apparve apparve la Santa Vergine dicendo che effettivamente i demoni si erano scatenati nel mondo e che era giunto il tempo di invocarla come Regina degli Angeli e di chiederle di mandare le sue Sante Legioni per combattere e annientare le potenze dell’inferno.
“Madre mia – disse – Tu che sei così buona, non potresti inviare i tuoi Angeli senza che te lo chiediamo?”.
“No – rispose – la preghiera è una condizione posta da Dio stesso per ottenere le grazie”.
“Ebbene, Madre mia, vorresti insegnarmi come Ti dovremmo pregare?”. E la Santissima Vergine le dettò la suddetta
preghiera.


“Augusta Regina” è la preghiera ufficiale del nostro sito Stellamatutina.eu

Augusta Regina del Cielo e Sovrana degli Angeli, Tu che hai ricevuto da Dio il potere e la missione di schiacciare la testa a Satana, Ti chiediamo umilmente di mandarci le legioni celesti perché al Tuo comando, inseguano i demoni, li combattano dappertutto, reprimano la loro audacia e li respingano nell’abisso .

O eccelsa Madre di Dio, invia anche San Michele, l’invincibile capo degli eserciti del Signore, nella lotta contro gli emissari dell’Inferno tra gli uomini. Distruggi i piani degli empi e umilia tutti coloro che vogliono il male. Ottieni loro la grazia del ravvedimento e della conversione, affinché essi diano onore al Dio vivente Uno e Trino e a Te.

O nostra potente protettrice, per mezzo dei risplendenti Spiriti celesti, custodisci su tutta la terra le chiese, i luoghi sacri e specialmente il Santissimo Sacramento dell’altare. Impedisci ogni profanazione ed ogni distruzione. Gli Angeli sono ogni istante in attesa di un tuo cenno e bruciano dal desiderio di esaudirlo.

O Madre celeste, proteggi infine anche le nostre cose e le nostre abitazioni dalle insidie dei nemici. Fa che i santi Angeli dimorino sempre in esse e vi portino la benedizione dell’Altissimo. Chi è come Dio? Chi è come te, o Maria? Tu che sei la Regina degli Angeli e la vincitrice di Satana?

O buona e tenera Madre, Tu sarai sempre il nostro amore e la nostra speranza. O Madre divina, invia i Santi Angeli per difenderci e per respingere lungi da noi il crudele nemico infernale. Santi Angeli ed Arcangeli difendeteci e custoditeci. Amen

 

Print Friendly, PDF & Email

Guarda anche...

S. Gregorio Magno invoca la Vergine per la cessazione della peste, 1700, Santa Giustina, Padova.

Preghiera a Maria Santissima per essere preservati dalla peste o epidemie.

«Nella pestilenza che fu in Coimbra l’anno 1317 stavano con grandissimo timore le Suore del …

2 Commenti

  1. Terenzio Mazzaferro

    Complimenti per il sito

  2. Terenzio Mazzaferro

    Bellissima Preghiera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Stellamatutina.eu - Sito di cultura cattolica in piena e totale obbedienza al Magistero Petrino.