Home / Preghiere / Novene / Maria Santissima / Ricordati, o piissima Vergine Maria

Ricordati, o piissima Vergine Maria

Ricordati, o piissima Vergine Maria, che non si è mai udito che alcuno sia ricorso alla tua protezione, abbia implorato il tuo aiuto, abbia chiesto il tuo soccorso, e sia stato abbandonato.

Animato da tale fiducia, a te ricorro, o Madre Vergine delle vergini; a te vengo, dinanzi a te mi prostro, peccatore pentito.

Non volere, o Madre del Verbo, disprezzare le mie preghiere, ma ascoltami benevola ed esaudiscimi. Così sia.

(San Bernardo da Chiaravalle)

Print Friendly, PDF & Email

Guarda anche...

S. Gregorio Magno invoca la Vergine per la cessazione della peste, 1700, Santa Giustina, Padova.

Preghiera a Maria Santissima per essere preservati dalla peste o epidemie.

«Nella pestilenza che fu in Coimbra l’anno 1317 stavano con grandissimo timore le Suore del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Stellamatutina.eu - Sito di cultura cattolica in piena e totale obbedienza al Magistero Petrino.